Controlla la privacy del tuo profilo Facebook con Reclaimprivacy

I social network sono ormai mete di tutti i naviganti, i quali hanno trovato nelle reti sociali un modo innovativo per comunicare e per restare in contatto con gli altri.

La dimensione privata trasforma in dimensione pubblica tutto ciò che è personale, come le proprie idee, le proprie esperienze, le proprie foto, che a loro volta diventano oggetto di condivisione e di discussione con i propri amici virtuali. Molti utenti hanno trovato in Facebook uno strumento eccezionale in questo senso. Altri invece hanno più di una perplessità in merito, vedendosi violare facilmente la propria privacy.

Indiscussamente, la privacy è un argomento piuttosto delicato che va affrontato con chiarezza e buon senso. La riservatezza delle proprie informazioni personali su Facebook è garantita. E’ infatti possibile scegliere mediante le apposite impostazioni, il grado di privacy preferito.

Calcoliamo il nostro livello di riservatezza

Ci siamo mai chiesti però, qual è effettivamente il livello di privacy del nostro profilo di Facebook? La risposta possiamo ricavarla ricorrendo all’utilizzo di un determinato script open source, chiamatosi Reclaimprivacy, in grado di calcolare il nostro livello di privacy.

Accedendo al sito www.reclaimprivacy.org il primo passaggio da compiere è quello di trascinare il pulsante “Scan for Privacy” sulla barra dei preferiti. Ora non ci resta che accedere al nostro profilo di Facebook e recarci alle impostazioni sulla privacy. Qui clicchiamo sul preferito salvato in precedenza ed in poco tempo ci verranno visualizzati i risultati sulla sicurezza del nostro profilo.

Il bookmarklet non è ancora perfetto, aiuta ma non sempre è in grado di apportare le modifiche ai parametri sulla privacy come vorremo. In questi casi verrà fornito un link alla pagina dove sarà possibile modificare le impostazioni desiderate. Inoltre il bookmarklet non supporta ancora gli update di stato e i settaggi privacy delle foto.

Lascia un commento